singhiozzo

Alöndö na Wiktionary
Aller à la navigation Aller à la recherche

Yângâ tî Ênnde[Sepe]

Pandôo [Sepe]

singhiozzo \sin.ˈɡjot.t͡so\

  1. sêku
    • Vesti la giubba,
      e la faccia infarina.
      La gente paga, e rider vuole qua.
      E se Arlecchin t’invola Colombina,
      ridi, Pagliaccio, e ognun applaudirà!
      Tramuta in lazzi lo spasmo ed il pianto
      in una smorfia il singhiozzo e ’l dolor
      Ah, ridi, Pagliaccio,
      sul tuo amore infranto!
      Ridi del duol, che t’avvelena il cor!
      — (Ruggero LeoncavalloPagliacci , 1892)